news-details
ADRANO-BRONTE-BIANCAVILLA

Visita del Governatore al Lions Club Adrano Bronte Biancavilla

In un clima di festosa amicizia, presso il salone ricevimenti della Villa Rigoletto di Belpasso

In un clima di festosa amicizia, presso il salone ricevimenti della Villa Rigoletto di Belpasso, il 29 novembre scorso i Lions Clubs della Zona 17 - Paternò, Adrano Bronte Biancavilla e Misterbianco - hanno accolto il Governatore dott. Angelo Collura per la consueta visita amministrativa.

Moltissimi i soci dei tre clubs che hanno partecipato a questo annuale incontro che si pone lo scopo di far conoscere e valutare al Team Distrettuale le attività che ogni singolo Club ha già realizzato nonché il programma in fase di esecuzione e programmazione.

Il Governatore, durante la visita amministrativa, ha apprezzato molto le attività del Club Adrano Bronte Biancavilla ed ha espresso il suo compiacimento per l’attenzione rivolta alle attività lionistiche ed ai problemi sociali, culturali, formativi e di sensibilizzazione realizzati e programmati.

Con il suo intervento anche il Presidente di Circoscrizione Dott. Pietro Cortese, socio del club, ha espresso il suo apprezzamento al Presidente Arch. Nicola Francesco Neri, al Consiglio Direttivo ed a tutti i Soci per avere dimostrato attivo interesse al bene civico, cultuale, sociale e morale del territorio che è uno degli scopi del lionismo.

Successivamente, durante la cerimonia della visita ufficiale, con la presenza di tutti i soci e rispettivi coniugi dei tre clubs, la vitalità e l’entusiasmo di quest’ultimi sono stati confermati dal Governatore che ha espresso parole di congratulazione e compiacimento ed ha esortato i Presidenti a continuare la loro opera lionistica nel proprio territorio di appartenenza, nonché ad attuare strategie per incrementare il numero dei soci.

Dopo lo scambio del guidoncino e la consegna di un presente sia da parte del Governatore che dei Presidenti dei tre Clubs , con l’incontro conviviale si è conclusa la serata che sicuramente è stata un’occasione per rinsaldare i vincoli dell’amicizia che legano tutti i lions, ma anche un momento di crescita, in quanto lo scambio di opinioni e il confronto di idee sono stimolo ad operare sempre più e meglio.