news-details
Zona 2

Natale a Palermo. Concerti per la XI Edizione

Natale a Palermo, itinerari culturali tra arte, architettura e musica

Oggi sei gennaio, giorno dell’Epifania, serata finale di “Natale a Palermo, itinerari culturali tra arte, architettura e musica ". Una maratona di concerti, che si è svolta nella città di Palermo,  coinvolgendo 350 artisti, tra solisti, direttori e orchestrali, in importanti chiese: il 26 dicembre 2019 nella chiesa di Casa Professa , con la Sinphonic Band; il 27/12 a San Giuseppe dei Teatini, con l’Orchestra Lo Cicero; il 28/12 chiesa San Matteo e Mattia, con il Coro Polifonico  “Cantate Omnes”; il 29/12 preso la Chiesa della Mercede , col Bellini Sax Quartet; il 30/12 presso la chiesa della Concezione , col Trio Alto Piano; il 2/gennaio 2020, presso la chiesa di San Francesco di Paola, col violoncello di G.M.Ferrante; il 3 gennaio, presso il teatro di Padre Messina, con l’orchestra siciliana Classicu Sicilianu Ensemble; nell’intervallo, ai Presidenti dei Club Lions Avv. Antonino Nocito ,Palermo Normanna e Dottor Franco Marino, Palermo Leoni, è stato dato ampio spazio per presentare l’attività dei loro Lions Club; il 4 gennaio, presso la chiesa della Pietà , con  i “Fiati della Nuova Generazione”; il 5 gennaio, presso la Chiesa di Sant’Anna, concerto del “Sicily Ensemble”. Ed oggi quindi l’ epilogo. Infatti, questa sera , nella chiesa di San Domenico, uno dei più importanti monumenti di Palermo, assisteremo fra breve,  al concerto conclusivo. Si chiude così questa XI edizione di una importante manifestazione , alla quale hanno aderito, oltre alla quasi totalità dei Club Lions metropolitani, anche Rotary, Inner Wheel, Fidapa, Soroptimist ed altre Associazioni culturali musicofile. La chiesa è stracolma, quasi mille persone, anche in piedi, per sentire la musica che, stasera, sarà eseguita dalla Sinphonic Band, una orchestra ultra centenaria perché fondata nel 1908 diretta dal Maestro Nicola Schiavone.

Padre Sergio  saluta la folla immensa, ringraziando tutti per la partecipazione e per la condivisione di questi giorni festivi appena trascorsi. Egli ricorda che oggi è il triste anniversario dell’uccisione di Pier Santi Mattarella, allora Presidente della Regione Sicilia , caduto 40 anni fa, il sei gennaio 1980, sotto i colpi della mafia, mentre usciva dalla messa.

A portare il saluto dei Lions di Palermo è il Dottor Giuseppe Bianco, Presidente del Lions Club Palermo Host, Club Decano; ma anche il Dottor Angelo Collura, Governatore del Distretto Lions 108 Yb Sicilia, ha voluto essere presente, per portare il saluto di tutti i 3.500 Lions dell’Isola. Egli si complimenta coi Leaders delle altre Associazioni e si augura di poter condividere ancora con loro , momenti come questo che, complice la musica e le sue note sublimi, ci uniscono e ci affratellano, predisponendoci a fare “qualcosa per gli altri”.

Il saluto del Rotary è portato dall’Avv. Gaetano De Bernardis,  Governatore Incoming del Distretto Sicilia e Malta, mentre la Prof. Cristina Fiorentino, Governatrice dell’Inner Weel, porta il saluto delle sue socie. 

Altre autorità Lions intraviste: il Dottor Vittorio Di Carlo, Presidente della Prima Circoscrizione, il PI Maurizio Stellino, Presidente della Zona 1 e l’Ingegner Attilio Carioti, Presidente della Zona 3. Inoltre, tanti Officer Distrettuali e Presidenti di Club, mimetizzati tra la folla. Ma ora è il momento della musica e l’orchestra, uno dopo l’altro,  esegue nove motivi che sono colonne sonore di film famosi; leitmoiv di epoche diverse, rimasti per sempre nella nostra mente, adagiati sulle onde della nostra memoria:

J.Williams: Star Wars; Nicola Piovani: La Vita è Bella; James Bond: Bond – S.Bulla; L. Bacalov: Il Postino; M. Steiner : Tara’s Theme ( Via col Vento); K. Badelt: Pirates of the caribbean; J. Barry: Out of Africa; E. Morricone: Moment For Morricone e Disney Fantasy.

E’ stato un bel momento di aggregazione, che ha visto trepidare e gioire insieme, soci di associazioni solidaristiche diverse;  ci auguriamo che in futuro si possa ancora fare qualcosa insieme, per aiutare chi ha tanto bisogno di noi.