news-details
ADRANO-BRONTE-BIANCAVILLA

Lions Club Adrano Bronte Biancavilla patrimonio UNESCO in Sicilia promozione e valorizzazione

La promozione e la valorizzazione del Patrimonio Unesco siciliano volano per la crescita del turismo e dell’occupazione giovanile

Di grande valore e di alto livello culturale l’incontro sul tema: “PATRIMONIO UNESCO IN SICILIA: promozione e valorizzazione” che il Lions Club Adrano Bronte Biancavilla, in collaborazione con l’Accademia Universitaria Biancavillese, nell’ambito del relativo “Tema di Rilevanza Distrettuale”, ha organizzato in data 11 febbraio 2020 presso la sala conferenze di Villa delle Favare di Biancavilla. 

L’importanza dell’argomento si evidenziava dalla sala gremita di soci delle due associazioni, di ospiti vari e cittadini dei comuni di Adrano e Biancavilla.

Dopo i saluti iniziali dell’Arch. Nicola Francesco Neri, Presidente del Lions Club Adrano Bronte Biancavilla e della Prof.ssa Rosa Lanza, Presidente dell’Accademia Universitaria Biancavillese, che hanno anche evidenziato l’importanza dell’evento, prende la parola il Dott. Salvuccio Furnari nella qualità di moderatore dell’incontro nonché Coordinatore GST VI Circoscrizione e responsabile di Club della tematica Patrimonio Unesco.

Il Dott. Furnari dopo aver esposto brillantemente la tematica da trattare nel corso dell’incontro, mette in evidenza come la promozione e la valorizzazione del Patrimonio Unesco siciliano debba sicuramente essere volano per la crescita del turismo e dell’occupazione giovanile e presenta successivamente i due relatori l’Ing. Giuseppe Furnari e la Dott.ssa Rosalba Panvini.

L’Ing. Giuseppe Furnari, componente del Service Patrimonio Unesco del Distretto Lions 108Yb Sicilia che, dopo aver definito il termine “Bene Patrimonio dell’Umanità” e menzionato tutti i beni UNESCO siciliani materiali ed immateriali (Dieta Mediterranea, Opera dei Pupi, ecc.), ha presentato agli intervenuti un interessante documentario sui siti Unesco della nostra Regione realizzato qualche anno addietro per far conoscere ed incrementare la promozione delle nostre bellezze naturali fuori dalla Regione Sicilia.

Successivamente la Dott.ssa Rosalba Panvini, Soprintendente BB.CC.AA. di Catania, con alta competenza professionale ha illustrato dettagliatamente il significato di UNESCO, enunciandone i pregi e lo status di quelli siciliani in particolare e di alcuni siti nazionali. Ha messo, altresì in evidenza, che il Patrimonio Culturale è la parte più importante di ogni comunità e che il patrimonio Unesco, essendo patrimonio di tutti, appartiene al mondo intero e deve essere oggetto di tutela e di valorizzazione.

Dopo gli interventi costruttivi e pertinenti di alcuni presenti, l’incontro si conclude con i saluti e le riflessioni del Dott. Pietro Cortese, Presidente della VI Circoscrizione in sede. A seguire la consegna di un presente e dei gagliardetti ai relatori.



Lo sport – un mondo che unisce le differenze

Gran Galà di Carnevale, evento di beneficenza, una riuscitissima real...