news-details
TRAPANI

Il Lions club di Trapani al servizio della Cultura

Il restauro conservativo del Crocifisso della chiesa SS. Maria di Gesù

Dallo scorso 15 gennaio 2020 sono iniziati i lavori di restauro del “Crocifisso in cartapesta con braccia e capo mobili” che ogni anno, in occasione delle celebrazioni del venerdì santo, caratterizza il rito della “Discesa della Croce” presso la chiesa di S. Maria di Gesù.

Il Crocifisso è una scultura a grandezza naturale, collocabile nella seconda metà del XVIII, presumibilmente ad opera di maestranze Trapanesi. 

In precarie condizioni di conservazione dovute sia dalla natura stessa dei materiali costitutivi, che da precedenti interventi di restauro eseguiti in maniera non idonea, l’opera che assume nel popolo trapanese un valore spirituale e devozionale immenso, aveva la necessità di un attento restauro conservativo.

Il Rettore della Chiesa di S. Maria di Gesù di Trapani don Giuseppe Bruccoleri ha ritenuto quindi necessario far elaborare un progetto di restauro che restituisse al Crocifisso la bellezza originaria e proposto al Presidente del Lions club di Trapani l’ing. Gaspare Reina, che ha accolto e condiviso, insieme a tutto il direttivo l’idea progettuale, di volere finanziare Il restauro conservativo.

L’intervento, che si concluderà con una cerimonia inaugurale il 2 aprile, richiederà i seguenti interventi: il consolidamento strutturale, la rimozione a bisturi delle ridipinture e delle vernici non pertinenti, la ricostruzione delle dita delle mani, la reintegrazione pittorica nelle zone abrase e spatinate e altri interventi che si riterranno necessari in corso d’opera.

Tali operazioni di restauro realizzate dalla ditta “La Partenope Restauri” di Elena Vetere, sotto la direzione del dott. Pietro Barraco, saranno effettuati dal restauratore Nicolò Miceli, sotto l’Alta sorveglianza della Soprintendenza BB.CC.AA.di Trapani.

Il cantiere di restauro allestito nella cappella della Madonna degli Angeli della Chiesa di S. Maria di Gesù sarà visitabile il martedi, mercoledi, giovedi e venerdi dalle 9.30 alle 11.30.

Un Service per la Cultura – afferma il Presidente ing. Gaspare Reina – che rientra nello spirito lionistico della partecipazione, della condivisione e di sussidiarietà verso tutte quelle attività che possano essere di ausilio e di supporto concreto alla comunità nella quale si opera con il consueto spirito di servizio che caratterizza il mondo Lions accomunato dal significativo motto “We Serve”.


Effetti auditivi del rumore e del silenzio

SOSAN onlus del Lions Club stanzia 10 mila per beni di prima necessit...