news-details
SCICLI PLAGA IBLEA

Scicli, il Lions Club Scicli Plaga Iblea dona un defibrillatore

E’ stato collocato al geodetico

#scicli - Il Lions Club Scicli Plaga Iblea ha donato al Comune di Scicli un DAE (Defibrillatore semi-automatico esterno), da posizionare al Geodetico, dove i giovani, e non solo, della città svolgono le attività sportive. Il progetto trova la sua conclusione dopo circa due anni dalla sua ideazione, a causa di diverse lungaggini burocratiche che hanno impedito la donazione già nella primavera del 2019, come prospettato dagli organizzatori stessi. Nel dicembre 2018, l’allora presidente del Lions Club Scicli Plaga Iblea Melania Carrubba lanciò una vendita di biscottoni a forma di cuore (offerti da Bar Vindigni), il cui ricavato sarebbe servito a comprare un defibrillatore da donare al Geodetico di Scicli, luogo di aggregazione di tanti giovani che svolgono regolarmente i loro allenamenti. Furono coinvolti scuole e associazioni sportive della città, che aderirono con entusiasmo. In pochissimo tempo, anche grazie al supporto del Gruppo Ragusa - CISOM - Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta, si giunse alla somma necessaria per l’acquisto del DAE, che sin dalla primavera si era pronti a donare. “Finalmente, dopo tanta perseveranza, da oggi anche il Geodetico di Scicli è dotato di un DAE. – dice Luigi Ciavorella, attuale presidente del Lions Club Scicli Plaga Iblea – In Italia sono circa 60.000 le persone che ogni anno muoiono per arresto cardiaco. L’uso di un Defibrillatore Semi-Automatico Esterno può aumentare la possibilità di sopravvivenza in attesa dell’arrivo dei soccorsi.” Un grande plauso va alle scuole materne Opera Diaconale Metodista Scicli, Peterpanscicli e Babylandia2, che hanno sensibilizzato le famiglie degli alunni nella raccolta fondi. #lionsscicli

L'enigma del debito, un webinar con l’ex ministro delle finanze Sini...

Vittoria, donata un’altalena per disabili Collocata nella bambinopol...