news-details
CATANIA GIOENI

Meeting di apertura del Lions Club Catania Gioeni - Anno Sociale 2019/2020 La corretta gestione dei rifiuti: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare, Recuperare

Lo scorso 20 ottobre 2019 il Lions Catania Gioeni ha aperto il suo anno sociale 2019 – 2020 con un meeting che ha trattato il tema La corretta gestione dei rifiuti: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare, Recuperare

Lo scorso 20 ottobre 2019  il Lions Catania Gioeni ha aperto il suo anno sociale 2019 – 2020 con un meeting che ha trattato il tema La corretta gestione dei rifiuti: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare, Recuperare .

 

Accolti dalla sua Presidente Patrizia Condorelli, erano presenti il Governatore, Angelo Collura, il Past Governatore Antonio Pogliese, il Past Governatore, Direttore del Centro Studi sull’Associazionismo “Edoardo  Grasso” del Distretto  Lions  Sicilia e Presidente del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Lions  per il  Lavoro  Italia  Onlus  del  Multidistretto  Lions  Italia,  Salvatore  Ingrassia, il Presidente della V° Circoscrizione – Antonio Bellia –, i Presidenti delle Zone 11, 13 e 14 (Vincenzo Fabio Pistorio – Zona 11–, Beniamino Biondi  Zona 12 –, Armanda Lupo – Zona 13 – e  Giuseppe Falsaperla – Zona 14 –), il Presidente dei Clubs Catania Porto Ulisse – Giorgio Blanco – e Catania Est – Toti Illari – .

 

Di rilievo anche sono state le presenze delle Autorità Lionistiche intervenute: il Coordinatore Distrettuale GMT e Segretario Centro Studi “Edoardo Grasso” – Franco Pezzella , il Delegato per la Organizzazione delle Manifestazioni Distrettuali – Ciro Mosca  –, il Coordinatore del Comitato per la costituzione di una Fondazione del Distretto – Viviana Sidoti –, il Delegato del Comitato “Sicilia Terra di Culture” –  Attilio Denaro –, il Delegato del Comitato “Concorso Europeo Musicale” –  Carmelo Campochiaro –,  il Segretario del Comitato “Fondazione Banca degli Occhi Melwin Jones” – Francesca Scoto –, il Segretario del Comitato “Statuto e Regolamenti” – Alessandro Pistorio –, il segretario del Club Catania Val Dirillo – Giuseppe Sciuto –, oltre a numerosi altri Officers Distrettuali e di Clubs e Delegati e Componenti di Comitati Distrettuali relativi ai vari Services dell’anno in corso.

________________________

Il tema, di grandissimo interesse ed attualità, è stato presentato dalla Presidente del Club, Arch. Patrizia Condorelli, che, nell'aprire i lavori, ha esposto le attività a favore del territorio già effettuate dal Club.

Per la peculiarità degli argomenti trattati, è stata adottata la formula del Talk Show, una conduzione più leggera, scevra da un lungo cerimoniale, che va al cuore del problema la cui moderazione è affidata al Socio Francesco Pezzella;

Il moderatore ha condotto con vivacità le interviste ai tre protagonisti della serata: l'ing.  Salvatore Cocina (Direttore Generale del Dipartimento Regionale acqua e rifiuti), l’Avv. Fabio Cantarella (Assessore all'Ecologia e Ambiente del Comune di Catania) e la Dott.ssa Rossella Pezzino De Geronimo (Amministratore Unico Dusty spa, affidataria del servizio RSU del Comune di Catania), affrontando le problematiche più spinose che caratterizzano la raccolta dei rifiuti nello specifico e quelle dell’ambiente in generale.

Si è parlato di strategie e progetti a breve, medio e lungo termine. Di percentuali raggiunte nel corretto conferimento della differenziata, a livello regionale e comunale, del problema del pendolarismo dei rifiuti, dei termovalorizzatori, dell’evasione dei tributi, delle maggiori premialità che dovrebbero essere riconosciute ai cittadini che conferiscono i rifiuti differenziati all’isola ecologica, delle novità previste nel nuovo appalto dei rifiuti e delle campagne ed iniziative di informazione e sensibilizzazione. Perché è necessario stimolare una coscienza ambientale.

Il Dibattito è stato anche animato dalla visione di alcuni video che hanno ben rappresentano la situazione attuale, le modalità e regole di corretto conferimento, la sensibilizzazione al tema ambientale.

L’intervista, interessante, concreta nei contenuti ed animata nella conversazione, si è conclusa con un appello a tutti i cittadini volenterosi di divenire ambasciatori a difesa dell’ambiente e della bellezza del nostro patrimonio UNESCO.

La Dusty ha poi invitato tutti i cittadini a trasformarsi, all’occorrenza, in reporter per la tutela dell'ambiente, segnalando al contatto WhatsApp 351 2152778, mediante fotografie, eventuali situazioni di criticità che saranno quindi trasferite ad una squadra speciale di pronto intervento, garantendo l’anonimato della segnalazione.

________________________

Ha concluso il meeting, il Governatore del Distretto 108Yb Sicilia, Dott. Angelo Collura, evidenziando l'importanza di realizzare una "responsabilità condivisa". 

Coinvolgere tutti, Istituzioni, Associazioni, Aziende, singoli cittadini, per rendere la popolazione siciliana corresponsabile nel ciclo della gestione dei rifiuti.

I Lions siciliani, protagonisti della società civile sono ancora una volta in prima linea. Infatti, il prossimo 9 novembre, il Distretto Lions 108 YB e la Regione Siciliana stipuleranno un protocollo d'intesa per vincere la sfida dello sviluppo sostenibile in Sicilia.

Paolo Nicotra
                Corrispondente per la V Circoscrizione per la Rivista Distrettuale Lions Sicilia

Raccolte quasi 300 paia di occhiali a Giarre

La Terra vista da un professionista: a scuola con il Geologo, iniziati...